La storia di Gloria

gloria250Questa bambina si chiama Gloria, ha quasi due anni e vive a Dar es Salaam, in Tanzania (Africa).Il padre non c’è più e la madre vive in condizioni di estrema povertà. Da circa un anno Gloria frequenta la Scuola materna “Niyota ya Bahari” di Mwenge, un quartiere di Dar Es Salaam. Dinnanzi al bisogno e alla disperazione, le rigide regole di ammissione alla scuola materna a cui noi siamo abituati, in certi luoghi crollano per lasciare posto alle amorevoli braccia dell’accoglienza. Grazie a questo abbraccio, la piccola Gloria ogni giorno riceve un sorriso, un pasto, un tetto sotto cui stare, ma, soprattutto, riceve in dono la possibilità di essere una bambina. Tutto questo rappresenta il più grande investimento nella sua esistenza, regalandole quelle possibilità di vita e di crescita che molto faticosamente potrebbe guadagnarsi.

Ti abbiamo raccontato questa breve storia di possibilità e speranza per dirti che aiutare Gloria e tanti bambini come lei, non è difficile, basta poco, davvero poco. E’ per questo che ti invitiamo a partecipare ad un evento unico: il pranzo con delitto, il 26 novembre 2017 a Palazzo Colleoni , Cortenuova(BG)!

Versando la quota di 50 euro, ti iscriverai e parteciperai ad un pranzo divertentissimo e darai il tuo aiuto concreto alla piccola Gloria e ai suoi piccoli amici che ogni giorno vengono accolti alla Scuola “Niyota ya Bahari” di Mwenge. I fondi raccolti verranno infatti devoluti in favore della Scuola di Mwenge per l’acquisto del materiale necessario per lo svolgimento delle quotidiane attività. Non puoi mancare! E’ la tua occasione speciale per fare la differenza nelle vite di tanti bambini e per trascorrere qualche ora insieme a noi, tra risate e un giallo da risolvere!

Per informazioni contattaci alla Bottega del Mondo di Harambee allo 035 843741 o inviaci una mail a

info@onlus-harambee.com

Le iscrizioni terminano il 15 novembre 2017, ti aspettiamo!

Tutti i volti di Harambee Onlus

A fine Novembre abbiamo festeggiato Harambee nel migliore dei modi. L’occasione è stata la raccolta fondi a sostegno del gruppo Tyiende Pamodzi in Malawi, ma come vedete in questa gallery fotografica il tutto si è trasformato ben presto in una festa. Una festa di amici che credono nei valori di Harambee e che danno fiducia al nostro lavoro. Le persone che erano presenti al nostro “Pranzo con delitto – l’enigma del coniglio (pare che un coniglio non sia tornato a casa 😉 ) sono solo una parte delle tante persone, responsabili di adozioni e donazioni che da anni ci supportano. Vorremmo potervi aggiornare ogni giorno su tutti i progetti che seguiamo ma purtroppo non è facile, sia per la scarsa disponibilità di mezzi nelle varie zone del mondo (smartphone, computer, wi-fi) sia perché da sempre i nostri volontari e i referenti di zona prediligono il lavoro pratico a quello “comunicativo”. Ognuno di loro conosce bene l’importanza di parlare dei propri progressi ma allo stesso tempo dobbiamo capire che il lavoro quotidiano che svolgono in Africa e Sud America è un atto impegnativo e stressante di cui non sempre è facile parlare. Nonostante questo siamo contenti di poter – ancora una volta – contribuire all’acquisto di medicinali, alla costruzione di scuole, pozzi e presidi medici e allo sviluppo del commercio equo e solidale da cui passa la strada dell’indipendenza economica. Con forza, RINGRAZIAMO TUTTI. Non saremmo niente senza di voi.