Matumaini Summer News

Cari amici, tantissimi saluti da Dar es Salaam! Qui fa sempre caldo e c’è il sole per la maggior parte del tempo, ha piovuto solo qualche volta ma ora ci stiamo avvicinando alla stagione delle piogge e speriamo che la temperatura si rinfreschi un po’.

GRAZIE! Prima di tutto vorrei inviarvi il nostro GRAZIE per il supporto che ci avete dato e che continuate a darci. Ve ne siamo molto grati. Grazie per le lettere, le cartoline, i regali e le donazioni. La scuola continua a progredire e i nostri studenti della Standard Seven (Terza Media) del 2008 hanno avuto ottimi risultati all’Esame di Stato, abbiamo avuto 20 promossi su 26. Questi studenti andranno ora alla scuola Superiore.

NUOVI BAMBINI! Nella Standard One (prima elementare) avremo quest’anno 25 nuovi bambini. Si sono ambientati così bene e così velocemente che hanno fatto tantissimi nuovi amici. Quest’anno abbiamo ammesso alla scuola 7 bambini affetti da Albinismo. Anche loro si sono integrati e sono felici di stare qui, in un ambiente sicuro. Le persone affette da Albinismo sono molto vulnerabili in Tanzania, soprattutto i giovani, perché sono spesso vittime di violenze. L’Esercito della Salvezza della Tanzania ha sempre lottato per prevenire queste violenze e le uccisioni, grazie a progetti sociali e al lavoro fatto qui all’interno della Matumaini School. Preghiamo perché questo lavoro dia i suoi frutti e perché la società e il Governo diventino un giorno consapevoli e rispettosi dei bisogni e dei diritti dei bambini disabili e dei bambini affetti da Albinismo.

VISITATORI! Ancora una volta abbiamo avuto degli ospiti qui alla scuola. Ella Roberts, un’infermiera pediatrica inglese, è venuta di nuovo a lavorare nel nostro dispensario, la nostra infermiera e i bambini sono stati felicissimi. Abbiamo anche avuto la visita di Andrew Buchan e Brian McLean originari della Scozia, entrambi erano già stati qui alla Matumaini. Ci hanno portato regali e cappellini per tutti i bambini e per lo staff. Andrew, Brian e Ella non possono resistere a lungo senza tornare! C’e’ qualcosa di speciale in questa scuola che fa ritornare le persone anche più volte! Ora è qui con noi un’ospite americana: Jessica Nance. Ci farà compagnia per alcuni mesi, aiuterà la nostra infermiera e si occuperà delle attività extra-scolastiche e dei laboratori. Sta anche apprendendo lo Swahili e i bambini, soprattutto le bambine, sono molto felici di aiutarla!

GLI SCOUT! Qui alla scuola abbiamo formato un gruppo Scout coordinato da uno degli insegnanti. I membri si incontrano ogni venerdì e sono impegnati in molte attività del programma Scout. Gli iscritti sono 50! Alcuni hanno già l’uniforme, altri stanno aspettando che venga confezionata. Per il “Thinking Day” – una giornata speciale in cui si ricorda il fondatore degli Scout – abbiamo portato il gruppo a una cerimonia nel Quartiere Generale degli Scout a Dar es Salaam. E’ stato un grande evento e i nostri ragazzi hanno partecipato ad una recita. C’erano tanti altri gruppi Scout che hanno dato loro un caloroso benvenuto e li hanno trattati come ospiti d’onore. I Leader sono stati felicissimi di incontrare l’Esercito della Salvezza e il nostro gruppo Scout. Ora stiamo cercando di comprare attrezzature, accessori e spille perché possano partecipare ai programmi Scout.

Grazie!

Maggiore Joy Paxton
Responsabile Sostegno a Distanza
della Matumaini School

I commenti sono chiusi.